Brexit. Estensione della proroga fino al 31 Ottobre.

Il Consiglio U.E, accogliendo la richiesta del Governo Britannico, ha concesso un rinvio della Brexit fino al 31 Ottobre p.v per consentire al Regno Unito di ratificare l’accordo di recesso negoziato con la U.E .

 

Il rinvio è tuttavia condizionato alla partecipazione della Gran Bretagna alle prossime elezioni del Parlamento U.E laddove, entro il 22 Maggio p.v, l’accordo di recesso non fosse stato ancora ratificato; diversamente, la proroga avrà termine il 31 Maggio p.v.

 

La decisione degli Stati membri – come dichiarato dal Presidente del Consiglio U.E Donald Tusk a margine della riunione – permette al Regno Unito di scegliere se “ratificare l'intesa di divorzio, in quel caso il rinvio verrebbe annullato” oppure “revocare del tutto la decisione di lasciare l'Unione europea”.

11 aprile 2019

Rinvio Brexit