A4 MILANO-BRESCIA: PROROGATO FINO AL 31 DICEMBRE 2022 IL DIVIETO DI CIRCOLAZIONE PER I MEZZI CON MASSA SUPERIORE A 3,5 TONNELLATE IN REGIME DI ADR (MERCI PERICOLOSE) TRA SESTO SAN GIOVANNI E MILANO VIALE CERTOSA VERSO TORINO

Autostrade per l’Italia informa che è stato prorogato fino al 31 dicembre 2022 il divieto di circolazione per i mezzi di massa superiore alle 3,5 ton in regime ADR (trasporto di merci pericolose) tra Sesto San Giovanni e Milano Viale Certosa verso Torino.

 

Di seguito, si riporta il testo del comunicato diffuso sul sito internet di ASPI:

 

“In riferimento ai lavori connessi alla realizzazione della quarta corsia dinamica sulla A4 Milano-Brescia, nel tratto compreso tra Sesto San Giovanni e Milano Viale Certosa, verso Torino, la Direzione II Tronco di Milano ha prorogato, fino al 31 dicembre 2022, il divieto di circolazione dei mezzi con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, in regime di ADR (merci pericolose), salvo proroga, ovvero, revoca in relazione ai tempi di esecuzione dei lavori.

Pertanto, nel tratto compreso tra il km 136+500 - svincolo di Sesto San Giovanni e il km 126+200 - svincolo di Milano Viale Certosa, in direzione di Torino, tali veicoli non potranno transitare nella fascia oraria compresa tra le 6:00 e le 22:00 di tutti i giorni.

Si ricorda che il provvedimento è stato emesso di concerto con le Forze dell'Ordine e gli Enti di Soccorso coordinati in sede di COV dalla Prefettura di Milano e segue le medesime modalità di gestione soccorsi che hanno già interessato lo stesso tratto in direzione Venezia, tra il 2016 e il 2019.

I veicoli ADR potranno utilizzare i seguenti percorsi alternativi per chi proviene da Venezia/Brescia ed è diretto verso Milano/Torino:
-immettersi sulla A51 Tangenziale est in direzione della A1 Milano-Napoli e, dopo lo svincolo di San Giuliano Milanese, proseguire sulla A50 Tangenziale ovest di Milano fino all'allacciamento con la A4 Torino-Trieste. Successivamente sarà possibile seguire le indicazioni verso Torino/Varese, o Como, a seconda della propria destinazione;
-in ulteriore alternativa, uscire alla stazione di Monza, sulla A4, immettersi sulla A52 Tangenziale nord di Milano verso Como e sulla SP35 Milano/Meda, proseguire sulla SP46 verso Bollate e sulla A52 Tangenziale nord di Milano. Successivamente sarà possibile seguire le indicazioni verso Torino/Varese, o Como, a seconda della propria destinazione.”

08 giugno 2021